© 2019 By Mauro Bastelli.

Cerca
  • mauro bastelli

Così sia

Caro Luis,


tu avevi capito che siamo una cosa sola con questo mondo fragile e ce lo hai raccontato con quel garbo e quella struggente malinconica dolcezza che hanno sognatori e viaggiatori.

La vita Luis è bastarda, picchia duro chi la capisce ed ancora di più chi la ama, così quasi sempre finisce per portarci via chi ha capito la differenza fra bene e male, chi alza la testa e chi parla con coraggio, onestà e passione.

Ancora una volta, vedendoti andare via, come tutti gli altri giusti assieme a te, sento spegnersi la speranza e mi pare di restare qui, solo fra sconosciuti.

La storia presenta sempre il conto, ma quasi sempre alle persone sbagliate.

La Natura, nella sua grandezza, intanto se ne frega di noi, dei nostri pasticci e come un'onda sulla battigia cancella il nostro passaggio.

Tutto ci viene strappato, tutto tranne quella dolcezza e qualche emozione vissuta in brevi attimi di lucidità.

Le favole sono questo e tu le sapevi raccontare, dicendo la verità e questo soprattutto mi mancherà.

Buon viaggio Luis.




0 visualizzazioni