22/1 Lo spazio intorno a te

Oggi non fotografo io, lo fai tu, io salto dentro la foto.

Mi sono svegliato di soprassalto.

Avevo sognato di avere dimenticato i tratti del tuo viso.

Non ti vedo da due mesi, questo è stato il risultato pur dopo tutta la poesia del film meraviglioso di ieri sera.

Cosi ti ho scritto mentre stavi viaggiando verso l'oceano, sei ancora in vacanza lì.

Mandami una foto, sto dimenticando il tuo viso, ti ho scritto.

Mi hai spedito due foto, in una ci sei tu per fortuna, l'altra ha dentro l'oceano.

© 2019 By Mauro Bastelli.