© 2019 By Mauro Bastelli.

22/1 ritratto, tu...

February 22, 2017

Dicevano, va bene, sarà un bene.

Invece io stavo per dimenticare i tratti del tuo viso.

È frustrazione per uno come me, qualcosa di inaccettabile, come scordare il suono della tua voce.

Quando sto per confonderlo fra mille voci dei miei giorni, torno indietro e vado a riascoltare quella canzone che dedicasti a Tosi, quella canzone è la tua voce, quella canzone sei tu, siamo io e te.

Mandami una tua foto, ti ho chiesto...

 

Please reload