E di me tu cosa prendi

31) Casa, qui


Sono un laico ma mi capita spesso di recitare preghiere. 

Alcune canoniche altre inventate, fatte di parole e pensieri frutto del mio sentire. 

Una di quelle più frequenti chiede di non farmi mai perdere l'innocenza del bambino che è in me, di credere nella fantasia, in un domani migliore, in una salvezza. 

Eppure quell'innocenza, così simile alla verginità, ho finito per perderla anch'io…






© 2019 By Mauro Bastelli.