E di me tu cosa prendi...

3)Bologna, Piccolo Teatro del Baraccano, Angela Malfitano (là sullo sfondo)

Nel mio immaginario di vecchio bambino Angela è il Teatro

L'ho conosciuta grazie a quelle linee sghembe del destino, quelle fuori dal disegno.

L'ho vista tramite l'obbiettivo, un pò come qui. 

Ma da allora, da quando quella esatta notte d'estate mi accompagnò in un mondo magico che era stato prima così distante, per me lei è l'Attrice nel Teatro, la rigeneratrice di quella magia.




© 2019 By Mauro Bastelli.