Piccole storie #6.

La ragazza dai fianchi larghi con una minuscola gonna cammina pigramente nella calca del centro. Mastica una gomma con lo sguardo fisso davanti a sé e si ferma a sognare. Il bambino schiaccia il naso contro la vetrina del negozio di giochi elettronici e sogna. Il signore attempato con la valigetta da manager fa calcoli a mente guardando attorno senza vedere. Si ferma e resta lì a sognare. Il ragazzo brufoloso sfreccia nel traffico sul suo scooter rosso contando le targhe ed inseguendo un sogno. Siamo così. Non una persona sola ma tanti racchiusi dentro un corpo, milioni di anime dentro un milione di vite diverse, nascoste, sempre pronte a perdersi in un sogno.




© 2019 By Mauro Bastelli.